Banca del Tempo di Valmadrera                                                                                                                                           Concorso comune valmadrera

Una proposta semplice, semplice che vale tutta l'estate

Una proposta che ci arriva dalla Rete, ma che parte da nostri contatti, a cui crediamo che anche dal nostro territorio vorremo dare un forte contributo. Chi voesse aiutare segnali la disponibilità scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o inviando un WhatsApp al 3714888060

Libri e libertà

Ciao,

l’estate è arrivata e forse le BdT della Rete hanno iniziato a diminuire le attività, ma noi vi vogliamo proporre qualcosa, semplice e di lungo respiro, che crediamo vi piacerà e che potrete realizzare con facilità nelle prossime settimane.

Maria Rigamonti, operatrice della Cooperativa Medihospes, ci propone di aiutarla a creare una biblioteca all’interno di un CAS (Centro di Accoglienza Straordinaria, quei posti dove gli immigrati vengono messi in attesa di ottenere il permesso di soggiorno) milanese, dove gli immigrati dovranno seguire un corso di biblioteconomia, ordinare, mantenere e gestire il presto interno dei testi e molto altro. In cambio dei nostri libri i beneficiari dovranno seguire un corso sulle BdT e saranno invitati a partecipare alle attività delle nostre BdT e siccome il Centro è spesso un luogo dove permangono per un periodo, ma poi si spostano, le BdT coinvolte potrebbero essere davvero molte.

La consegna potrebbe essere un evento dove incontrare mondi diversi attraverso le storie presenti nei libri e nei racconti orali che ci faranno loro. Ci piacerebbe realizzare una storia nuova che ci metterà in Rete con il Mondo lontano, partendo da “nostri” libri. Tutto ciò dovrebbe realizzarsi in occasione del prossimo incontro in presenza della Rete che vorremmo tenere a Milano, presso il CAS, la mattina di sabato 9 ottobre.

Per ora non vi diciamo nulla di più sul nostro incontro, ma vi invitiamo a raccogliere i libri seguendo le linee guida che ci indica Maria e che trovate allegate.

Vi alleghiamo anche l’accordo firmato dalla Rete e dalla Cooperativa dove trovate le ragioni e le modalità della nostra collaborazione.

Convinti che saranno in molti ad attivarsi vi ringraziamo sin d’ora. A presto, per la Rete, Flavio Passerini (Presidente)

 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.