Banca del Tempo di Valmadrera                                                                                                                                           Concorso comune valmadrera

Un sabato di amore per i bambini abbandonati

1623258799329

Un sabato molto bello e intenso quello che ha visto, sabato 5 giugno 2021, alcune BdT della Rete delle Banche de Tempo di Lombardia incontrare, a Zanica (Bg), l’Associazione Bambini Dharma di Brescia.

Alla emozionante mattinata hanno partecipato 12 soci della Associazione Bambini Dharma e oltre una ventina di appartenenti alle Banche del Tempo di Bolzano (Bz), Longuelo (Bg), Redona (Bg), Trezzo sull’Adda (Mi), Valmadrera (Lc)

Durante l’incontro Flavio Passerini (Presidente della Rete delle Banche del Tempo di Lombardia e della Banca del Tempo Valmadrera) ha spiegato, agli amici bresciani, come lavorano le BdT e successivamente Giovanna Castelli (Presidente della Associazione Bambini Dharma) ha emozionato con il suo racconto su cosa e come opera questa bellissima realtà. Il sindaco di Zanica, Luigi Locatelli è passato a portare i suoi saluti, malgrado i molti impegni.

Nata dalla volontà delle socie della BdT di Valmadrera amanti del lavoro a maglia, nei mesi scorsi alcune Banche del Tempo hanno deciso di sostenere la BdT lecchese nel creare capi in lana da donare ai bambini abbandonati negli ospedali di Brescia dove opera l’associazione Bambini Dharma. Le socie di Valmadrera, Zanica, Longuelo e Bolzano hanno creato un numero enorme di scarpine, cuffie, copertine ecc… lavorando per oltre mille ore. I capi in lana andranno a creare un pezzo della storia di quei bambini e quelle famiglie a cui verranno donati e rimarranno come simbolo del fatto che anche se abbandonati qualcuno ha pensato a loro e li ha amati sin dalla loro nascita, pur senza conoscerli.

I racconti sono stati molto intensi ed emozionanti e hanno steso una tela tra due associazioni che pur in ambiti diversi fanno della collaborazione e dell’amore per gli altri una base comune. Una collaborazione che sicuramente continuerà nel tempo.

Qui alcune immagini dell’incontro.

1623258799316

 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.