Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           Lacomunitàcresceconiltempo

Piedibus: aiutateci a sostenere i bisogni delle famiglie con bambini alle elementari

Piedibud 2018

Ciao,

come è accaduto anche negli scorsi anni Banca del Tempo Valmadrera sostiene il piedibus di Valmadrera offrendo volontari della sua rete al Comune, che è il titolare del servizio, se non ha sufficienti disponibilità tra gli adulti che, al di fuori della nostra rete, si iscrivono per fare da accompagnatori al servizio.

Ci segnalano che per riuscire ad attivare il servizio servono ancora alcune persone, quindi per tutti coloro che volessero sostenere i bisogni dei bambini che frequentano le elementari di via Leopardi. Il servizio quest’anno, a seguito della pandemia, dovrà prevedere delle modifiche viste le entrate scaglionate dei bambini e, quindi, ai volontari potrebbe essere richiesto di fermarsi fino alla entrata delle ultime classi ammesse nelle aule, alle 8.30 circa.

Tutti coloro che parteciperanno, essendo richiesto un impegno dalle 7.30 alle 8.30, vedranno riconosciuti 60 minuti a tratta percorsa, tempo che potrà essere utilizzato a loro piacimento all'interno delle disponibilità presenti in Banca del Tempo. 

NON SERVE FARE TUTTE LE MATTINE UNA TRATTA, MA SI PUO’ PARTECIPARE ANCHE SOLO UNA MATTINA O TUTTE LE VOLTE CHE SI PUO’

Il servizio, oltre a essere un ottimo metodo per stare fisicamente bene e avere relazioni sane con altre persone che cammineranno con voi e con i bambini, sarà un importante sostegno a quelle famiglie che faticano a portare i propri figli a scuola a causa degli orari di lavoro. Ovviamente i volontari saranno coperti da assicurazione per eventuali infortuni che possono accadere durante questo servizio. Tutti possono partecipare, anche se non hanno figli o nipoti che frequentano la scuola elementare valmadrerese.

Chi fosse interessato/disponibile è pregato di contattare l'Ufficio Istruzione del Comune di Valmadrera (primo piano) oppure telefonando al numero 0341-205236 (Pier Maffezzoni). 

Vi aspettiamo, il vostro contributo è molto importante!

 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.