Banca del Tempo di Valmadrera                                                                                                                                           Concorso comune valmadrera

ATTIVITÀ del GRUPPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE del COMUNE DI CIVATE: Anno 2020

 

immagine di gruppo sc

Sono 3177 le ore che i volontari di Protezione Civile di Civate ha dedicato nel 2020 al servizio della collettività.

Il maggior impegno di ore /giornate riguarda, per l’anno 2020, le attività svolte per far fronte alla gestione dell’emergenza COVID.

A partire dal 9 marzo, dopo l’attivazione del COC, i volontari sono stati impegnati per 1984 ore a supporto dei cittadini più anziani, dei soggetti più deboli ed in generale di chi ne avesse bisogno.

Servizi attivati durante la Fase 1:

-        attivazione di un numero per l’emergenza e interfaccia con la cittadinanza per 12 ore al giorno 7 giorni su 7,

-        coordinamento dei volontari comunali,

-        consegna a domicilio di generi alimentari e farmaci sia alle persone in regime di quarantena, sia alle persone senza una rete parentale efficace,

-        ritiro dei DPI presso i punti di distribuzione,

-        distribuzione di 24.000 mascherine chirurgiche e di comunità in due tornate casa per casa a tutti i residenti civatesi, con l’aggiunta del supporto fornito all’Assessorato alla Cultura e alla Parrocchia per la distribuzione delle mascherine ai bambini,

-        distribuzione di mascherine FFP2 (acquistate dal Fondo della Comunità Civatese) alle imprese civatesi che ne facevano richiesta,

-        ritiro quotidiano della Spesa Solidale presso l’Iperal di Civate,

-        distribuzione dei pacchi Caritas,

-        distribuzione dei Buoni spesa in collaborazione con i Servizi Sociali,

-        consegna porta a porta di volantini informativi,

-        consegna a domicilio di libri in collaborazione con la Biblioteca,

-        presidio dell’ingresso dell’Ospedale Manzoni di Lecco per contingentare gli ingressi e supportare il personale sanitario nel monitoraggio degli ingressi,

-        pattugliamenti sul territorio per garantire il rispetto delle ordinanze vigenti in collaborazione con la Polizia Locale e il CNSAS per quanto concerne la parte sentieristica del territorio,

-        manutenzione delle tombe al cimitero in occasione della Pasqua.

Servizi attivati durante la Fase 2:

-        attivazione di un numero per l’emergenza e interfaccia con la cittadinanza dal lunedì al venerdì

-        coordinamento dei volontari comunali,

-        consegna a domicilio di generi alimentari e farmaci sia alle persone in regime di quarantena, sia alle persone senza una rete parentale efficace

-        consegna a domicilio di libri in collaborazione con la Biblioteca,

Servizi attivati durante la Fase 3:

-        attivazione di un numero per l’emergenza e interfaccia con la cittadinanza dal lunedì al venerdì

-        coordinamento dei volontari comunali,

-        consegna a domicilio di generi alimentari e farmaci sia alle persone in regime di quarantena, sia alle persone senza una rete parentale efficace

-        consegna a domicilio di libri in collaborazione con la Biblioteca,

-        collaborazione nel mese di Dicembre con l’RSA “Casa del cieco” al fine di consentire agli ospiti di ricevere una visita da parte dei parenti in occasione delle festività natalizie, rispettando i protocolli di sicurezza.

Oltre a queste attività si è provveduto a monitorare ed intervenire su tutte le aree che solitamente sono più esposte a potenziali situazioni di pericolo.

In particolare si è provveduto:

-        alla pulizia degli alvei dei torrenti Toscio e Roncaglio, al taglio di alberi e rami pericolosi lungo le strade, nei parchi comunali e lungo le passeggiate a lago,

-        manutenzione della sede della Protezione Civile e rifacimento del tetto della stessa.

Nonostante la pandemia nel mese di Settembre abbiamo effettuato una prova pratica in notturna denominata “Prova Pratica Isella”.

Altre giornate sono state impegnate a supporto all’amministrazione comunale:

-        supporto all’attività di trasloco presso la scuola, per garantire il rientro a scuola dei bambini nel mese di Settembre 2020,

-        intervento d’emergenza presso il centro sportivo a Baselone in seguito alla rottura e al conseguente allagamento della tensostruttura,

-        monitoraggio degli accessi nelle giornate delle vaccinazioni antinfluenzali,

-        presidio notturno del Cantiere del Ponte di Isella durante la posa del nuovo ponte,

-        supporto all’assessorato alla cultura nell’organizzazione e nell’attuazione del progetto di Natale a favore di tutti i bambini di Civate,

-        consegna porta a porta dell’Eco-calendario Silea,

-        spalatura neve,

-        interventi sul territorio a seguito di segnalazioni varie dei cittadini.

Dobbiamo anche ricordare la grande disponibilità di molti giovani e cittadini che, per le esigenze legate all’emergenza COVID, si sono resi disponibili a supportare l’attività dei 13 volontari del Gruppo Protezione Civile.

In sintesi nel 2020 : 3177 ore

1984   ore   per Emergenza   Covid

825   ore per interventi sul territorio

368   ore   supporto   amministrazione

immagine 1   immagine 3   

immagine 2  

 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.