Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           Locandina poesia 2018

Ultime notizie

Una donazione per la comunità può aiutare anche le tue tasche

fShare
0

Risparmio_1

Ciao,

volevamo segnalarvi che, in quanto associazione registrata nella Sezione F-Associazione di Promozione Sociale- del Registro Provinciale dell' Associazionismo con il numero progressivo 41, le donazioni ricevute mediante bonifico (IBAN IT16T0542851810000000001253, c/o Banca Popolare di Bergamo-Filiale di Valmadrera) o assegno (non in contanti) dalla Banca del Tempo di Valmadrera sono deducibili o detraibili "ai sensi dell' art. 100 comma 2 lettera l) del Testo Unico sulle Imposte sui Redditi L917/1986 e successive modificazioni. 

Adesso tocca a voi, anche una piccola goccia può servire a smuovere l'acqua costruendo qualcosa di importante!!!

Risparmio_2

 

Stampa Email

Ci spiace doverlo dire ma...

fShare
0

Siamo spiacenti di dover comunicare che l’accordo che la Banca del Tempo di Valmadrera aveva raggiunto con il Ristorante Pizzeria Le Filanda  di Valmadrera non è più in vigore.

Ci scusiamo con coloro che sono andati in quel locale convinti di aiutarci o che si stavano apprestando a farlo, ma il Ristorante Pizzeria in oggetto non è più convenzionato con noi. Per le stesse ragioni il pranzo del 13 maggio p.v. assieme agli amici e alle amiche delle Banche del Tempo della Provincia di Milano avrà luogo presso il Ristorante Pizzeria Baia di Parè. Resta invariato il prezzo (15 euro). Sperando di incontrare molti di voi durante le attività previste quella giornata e a pranzo, Vi salutiamo cordialmente.

A presto, il Direttivo della Banca del Tempo di Valmadrera

Stampa Email

Le Banche del Tempo vanno in tour

fShare
0

BdT_Milano_e_provincia

Vogliamo segnalarvi che il giorno 26 maggio p.v. le Banche del Tempo, dopo essere venute a Valmadrera il 13 maggio, andranno a visitare due altri magnifici borghi italiani.

In particolare riceviamo notizia del fatto che il 26 maggio sarà possibile visitare il complesso medioevale di Candelo (Biella), mentre pochi giorni dopo, il 9 giugno sarà possibile andare a Monastero di Bormida.

Chi ci vuole andare? Se qualcuno è interessato si faccia vivo allo sportello di Valmadrera e magari organizziamo qualcosa assieme.

 

Stampa Email

Le Banche del Tempo e gli enti locali: il caso lombardo

fShare
0

Logo_Universit_Milano-Bicocca

Alcuni mesi fa siamo stati coinvolti in uno studio sul rapporto che lega gli enti locali e le Banche del Tempo (BdT). Tale studio si è focalizzato in particolare sulla Lombardia, regione italiana con il più alto numero di BdT, e ha analizzato il suo territorio con una particolare attenzione per gli aspetti organizzativi, oltre che per il ruolo determinante delle stesse, nei territori dove nascono, quando collabora con le istituzioni locali. Questo studio è divenuto una tesi di laurea da poco presentata alla Facoltà di Sociologia dell'Università degli Studi di Milano Bicocca e la Dottssa Pagani ci ha permesso di pubblicarla sul nostro sito.

Molto interessante la valutazione che, malgrado le differenze legate al territorio dove nascono e ai gruppi che le promuovono, 61 BdT su 66 hanno rapporti con la pubblica amministrazione creando "stimolanti progetti che  creano comunità all'interno di una grande città, grande o piccola che sia. Progetti che non hanno solo come partner i Comuni, ma anche associazioni del territorio e altri enti istituzionali (ASL, Provincie)." Proprio quello che stiamo cercando di fare anche noi!!!

Le BdT operano per il "riconoscimento della dimensione sociale di sé e degli altri... ed è gratificante per aver risolto un problema contemporaneamente ad aver contribuito a risolverne altri; di incremento dell'autonomia ...".

Di rilievo anche la valutazione delle difficoltà che le associazioni come la nostra hanno, ossia la difficoltà a far comprendere la filosofia con cui lavorano (tipica la tendenza ad offrire senza chiedere nulla in cambio, guardate cosa chiediamo ai nostri soci nella relazione annuale), la fatica a promuovere l'associazione e la tendenza a passare da associazioni di promozione sociale a associazioni di volontariato.

Sicuramente noi della BdT di Valmadrera possiamo trarre, da questo bel lavoro, uno sprone a continuare il nostro lavoro con i modi e le iniziative che abbiamo messo in campo fino ad oggi, e che stiamo accingendoci a varare, ricercando una sempre più stretta collaborazione con la pubblica amministrazione e le associazioni del territorio.

Cliccate qui per vedere la tesi completa. Buona lettura!!!


Stampa Email

Valmadrera e la BdT incontrano gli amici delle Banche del Tempo lombarde

fShare
0

BancaValmadrera1       BdT_Milano_e_provincia

Il 13 maggio p.v. parte la prima iniziativa di socializzazione per soci e amici delle Banche del Tempo.  

All'interno della nostra programmazione annuale e a seguito di alcuni interventi dei partecipanti all'assemblea, a partire da Donatella Scaravilli, avevamo deciso di cercare di trovarci per parlare di noi e socializzare tra chi è parte della BdT.

Appena sparsa la voce della nostra intenzione, gli amici del Coordinamento Banche del Tempo,  hanno pensato di organizzare una giornata per venire da noi e ... partecipare anche loro. Abbiamo concordato una data e un percorso turistico, per mostrare loro le bellezze del nostro territorio e dove operiamo, che arriva anche a Lecco. Se vedrete una comitiva di persone che gira per il vostro comune sono i soci delle BdT di mezza lombardia che stanno visitando Valmadrera. Durante la giornata, inoltre ci attiveremo per un aperitivo solidale e per un pranzo tutti assieme, presso il Ristorante Pizzeria "La Filanda" di Valmadrera. A Caserta, in occasione delle bancarelle per le vie della città esporremo i libri che parlano di Valmadrera, gentilmente concessi dalla Biblioteca Civica e dagli enti che del territorio si occupano . 

Sarà una giornata, i primi arrivi sono attesi la mattina verso le 9.30, dove potremo conoscerci meglio e imparare cosa fanno le BdT in Lombardia. Pensate che alcune di loro hanno 350 soci e esistono da oltre 20 anni!!!  Nel pomeriggio si andrà a Lecco a visitare il centro storico del capoluogo guidati da una guida professionale e da alcuni soci della BdT di Valmadrera che abitualmente guidano i gruppi turistici.

Il pranzo assieme, a cui possono partecipare tutti i soci e amici della BdT, avrà un costo di 15 euro e richiede prenotazione entro il 3 maggio (tel. 0341-583925; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Guardate qui i particolari e... cogliete l'occasione!!

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.