Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           locandina ERSY page 001

Insieme si può: la BdT in giro per le scuole superiori della provincia di Lecco

Insieme si può cartello

Si è concluso oggi, venerdì 06 ottobre 2017, il progetto "Insieme si può", all'interno del quale, coordinati da Solevol, Banca del Tempo Valmadrera, AleG, Arci, Coe e Legambiente hanno girato alcuni Istituti scolastici della provincia di Lecco per parlare di volontariato e di cittadinanza attiva.

Il progetto, che ha come ente capofila l'Ist. Bertacchi di Lecco, ha coinvolto, oltre alla scuola appena citata, gli istituti Agnesi e Viganò di Merate e Rota di Calolziocorte. Nei tre incontri che ci hanno visto impegnati, uno per ogni scuola, Viganò e Agnesi sono stati coinvolti nello stesso momento, Banca del Tempo si è occupata di  spiegare ai ragazzi coinvolti (circa 70) come lavora e quanto anche loro e i loro coetanei possano essere utili, divertendosi, ai loro amici e alla loro comunità.

La mattinata iniziava con la proiezione del video "Il paese di Nonchiedo" a cui seguivano alcune fotografie oltre che alcuni ragionamenti sui bisogni e disponibilità dei ragazzi. Con questa metodologia di lavoro Flavio Passerini, Anna Rosa, assieme a Arcangelo Giovinazzo e Fiorella Casartelli sono stati capaci di dimostrare quanto vicine a noi siano le disponibilità, anche quelle più insospettabili. Attraverso questo gioco chi aveva difficoltà nello studio trovava aiuto, chi voleva imparare uno strumento riceveva le lezioni desiderate e chi ama cucinare ha trovato qualcuno volenteroso di imparare. 

L'interesse dei ragazzi è stato globamente molto alto e in alcuni momenti la partecipazione

ci ha colpiti per vivacità e curiosità, tanto che presso il Bertacchi i presenti, selezionati all'interno della classe terza dello Istituto Professionale per i Servizi Socio Sanitari, ci hanno chiesto di ritornare a parlarne con un gruppo più numeroso. Come associazione siamo molto soddisfatti della riuscita del progetto, che consideriamo parte importante del nostro tentativo di coinvolgere tutte le fasce della comunità, a partire dai più giovani. 

Al termine dei lavori, dopo il video "Ti auguro tempo",  il presidente Passerini ha concluso ogni incontro citando la frase di Gianni Rodari: "Or che i sogni e le speranze si fan veri come i fiori, sulla Luna e sulla Terra fate largo ai sognatori", per evidenziare quanto importanti siano le competenze dei ragazzi e l'importanza del sogno per realizzare progetti sempre più gratificanti e belli per loro e la loro comunità.

Qui alcune immagini dei lavori all'interno delle scuole.

 

 

StampaEmail

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.