Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           Locandina poesia 2018

Il tempo è denaro, o di più? Un invito molto bello!

fShare
7

WorkinProgressMonza03052018

In questi anni si stanno sperimentando alcune esperienze che supportano il percorso "dall'Io al Noi", nella dimensione della reciprocità, riscoprendo la dimensione del dono e della mutualità in forme “contemporanee” che traggono spunto dalla tradizione delle nostre culture solidali. E’ un percorso di rafforzamento (empowerment) della “comunità”, sofferente da decenni di esaltazione del binomio individuo/consumo. La solidarietà e la sussidiarietà possono camminare su due gambe: quella del volontariato e del dono, e quella della reciprocità e dello scambio. Su questi princìpi, giovedì 3 maggio p.v., dalle 14.00 alle 17.30, presso la sala conferenze della provincia di Monza e Brianza (via Grigna 13-Monza, primo piano) si vuole incontrare e far incontrare esperienze significative al fine di scoprire possibili percorsi ancora poco conosciuti e valorizzati. Su questi presupposti, noi di Banca del Tempo Valmadrera, siamo stati invitati a portare la nostra esperienza e il nostro modo di essere comunità: al servizio del territorio.

L'iniziativa si configura all'interno dell'ambito del Progetto "ARCHIMEDES: Leve per il cambiamento sostenibile", promosso in Brianza dall'Ambito Sociale di Carate e in chiusura di progetto, sono previsti alcuni seminari per presentare i risultati ottenuti nelle diverse azioni, compreso un confronto delle esperienze dei Sistemi Comunitari di Scambio. Ci sembra un'occasione da non perdere, alla quale parteciperemo attraverso una testimonianza portata da Flavio Passerini che, partecipando anche a nome del Coordinamento Lombardia, cercherà di portare un punto di vista non esclusivamente locale, ma più ampio.

Chi volesse seguire i lavori del pomeriggio contatti direttamente Flavio alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro mercoledì 2 maggio. Qui il volantino della iniziativa.

Non perdette questa opportunità!

 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.