Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           locandina poesia 2019140

Opportunità dal territorio

Giovanna Rotondo presenta: “Non vi azzardate a chiamarlo ‘Gioco lecito’ e altre storie”

 

Locandina2 2

La scrittrice Giovanna Rotondo, che ha fatto parte delle giurie del concorso di poesia dedicato alla memoria di Nis il poeta, presenta il suo ultimo libro, nel quale affronta la drammatica questione del gioco d’azzardo in Italia.

L’invito è stato esteso anche a Noi, in quanto Banca del Tempo è ben inserita nel tessuto cittadino e potremmo contribuire nella diffusione della conoscenza del fenomeno

Giovanna Rotondo presenta:

“Non vi azzardate a chiamarlo ‘gioco lecito’ e altre storie”

13 febbraio – Ore 21.00

Centro Culturale Fatebenefratelli - Valmadrera

In questo libro, Giovanna Rotondo affronta la delicata questione del gioco d’azzardo in Italia, della sua gestione da parte dello Stato e della drammatica crescita del fenomeno delle dipendenze. E non solo.

“Non parleremo solo di gioco d’azzardo, ma indubbiamente sarà la parte più importante. Le cifre spese dagli italiani in questo settore, nel 2018 sono inquietanti. Mi sembra giusto che le persone si rendano conto del disagio in cui molti vivono a causa del gioco d’azzardo e del gioco d’azzardo patologico: una piaga sociale. 

Il Prof. Giuseppe Leone ci parlerà anche delle altre storie.

Gianfranco Scotti leggerà qualche brano del libro e sarà bello ascoltarlo. E infine Andrea Greco ci parlerà della sua scelta No slot. E altro ancora.”

- Giovanna -

Stampa Email

I 25 Lettori. Gruppo di cultura manzoniana

 

promessi sposi

Il Comune di Valmadrera e l’Associazione “I 25 Lettori. Gruppo di cultura manzoniana” organizzano una serata dedicata alle letture dello scrittore lombardo A. Manzoni.

Durante le stessa, ci sarà la proiezione di immagini preparate dal Poeta Tino Fumagalli, socio di Banca del Tempo che è stato protagonista del progetto “Una merenda d’atri tempi…”

Tra i lettori ci sono amici della BdT tra cui Gianfranco Scotti, che da anni legge le poesie vincitrici del Concorso di Poesia intitolato a Nis il Poeta

Una duplice occasione culturale per scoprire passi del celebre Romanzo e rivivere le serate che hanno visto protagonista il “nostro” Poeta

L’Amministrazione Comunale di Valmadrera e l’Associazione “I 25 Lettori. Gruppo di cultura manzoniana” organizzano una serata dedicata a

letture tratte da “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni, intitolata “Misericordia e Sopraffazione”

I Venticinque lettori, gruppo di cultura manzoniana, è una associazione fondata nel 2015 con l’intento di promuovere l’opera manzoniana attraverso la lettura di brani del romanzo e di altri testi del grande scrittore lombardo, affiancando anche l’opera di altri autori lombardi.

Gli esercizi di lettura avvengono con cadenza settimanale; l’impegno si è concentrato su alcune fra le più significative pagine dei Promessi Sposi interpretate da quattordici componenti dell’associazione.

La preparazione di questi lettori è stata affidata alla competenza e alla professionalità di Filippo Soldi, un regista teatrale, cinematografico e televisivo che ha al suo attivo una lunga esperienza nel campo dello spettacolo.

L’evento si terrà presso la Sala Auditorium del Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera, mercoledì 6 febbraio alle ore 21.00

Ingresso libero

Biblioteca Civica di Valmadrera

Stampa Email

Valmadrera: Letture animate in biblioteca

fShare
0

 

Locandina letture FEB

La Biblioteca Civica di Valmadrera, sull’onda del successo precedente, organizza altri appuntamenti con le attesissime Letture Animate dedicate ai più piccoli.

La voce che farà rivivere le favole è quella Tiziana Bergamini, amica affezionata di Banca del Tempo.

Letture Animate

Mercoledì 6 – Mercoledì 27

Febbraio

Dalle ore 16.30

Presso la Sala Bambini della Biblioteca

La Biblioteca Civica di Valmadrera ha organizzato nuovi appuntamenti con le letture animate per bambini dai 3 ai 7 anni, per il mese di febbraio:

“E’ Febbraio il più piccino, il più allegro e birichino…per le piazze e per le sale ci accompagna a Carnevale!”

Gli incontri saranno realizzati a cura di Tiziana Bergamini.

Le letture si terranno i mercoledì 6 e 27 febbraio dalle ore 16.30 presso la Sala Bambini della Biblioteca.

L’Assessore alla Cultura

Raffaella Brioni

Stampa Email

Tradire Dante – Letture sceniche - 12 febbraio 2019

 

locandina tradire dante

La Biblioteca di Civate e la Libreria Torriani di Canzo presenta la lettura di in testo scenico

Lettura scenica: “Tradire Dante”

12 febbraio

Ore 21.00

Casa del Pellegrino – Civate -

Nella suggestiva cornice della medievale Casa del Pellegrino di Civate, l’associazione Luce Nascosta in collaborazione con la Biblioteca di Civate e la Libreria Torriani di Canzo presenta la lettura scenica “Tradire Dante”.

  1. È possibile ascoltare Dante oggi, nel modo in cui potevano ascoltarlo i suoi contemporanei?
  2. Leggerlo in una lingua del nostro tempo, immediatamente comprensibile, senza perdere però il fascino, la musicalità, gli umori e i colori del testo originario?
  3. Al di là di un piccolo numero di studiosi, docenti e appassionati, quanti leggono ancora –e comprendono davvero- la Commedia, al di fuori del piccolissimo numero di Canti che ci viene riproposto continuamente?

Una possibile risposta a queste domande in una lettura scenica che porterà in vita alcuni Canti (non i “soliti”) della Commedia, trasposti in una prosa narrativa comprensibile ma estremamente fedele al testo e al suo spirito.

Durante la serata, oltre alla lettura scenica di tre Canti, verrà presentato il volume "Dante, Commedia, una decodifica in prosa narrativa".

La serata, ad ingresso libero, si terrà il 12 febbraio 2019, alle ore 21.00 presso la Casa del Pellegrino di Civate (piazza Antichi Padri, ingresso a sinistra della chiesa parrocchiale).

Ingresso libero

Stampa Email

Rogo della Gibiana

 

locand gibiana 2019

L’associazione Vivicivate, con il patrocinio dell’amministrazione Comunale di Civate e la collaborazione della Parrocchia dei Santi Vito e Modesto organizzano una serata per grandi e piccini!

Rogo della Gibiana

Venerdì 1 FEBBRAIO 2019

Civate, P.za del Comune e a seguire corteo

L’associazione Vivicivate, con il patrocinio dell’amministrazione Comunale di Civate e la collaborazione della Parrocchia dei Santi Vito e Modesto, organizza anche quest’anno il Rogo della Gibiana!

Venerdì 1 febbraio, alle ore 19.45, in Piazza del Comune, si riunirà il corteo che porterà la Gibiana in Oratorio dove ci sarà il grande rogo!

Tutti, piccoli e grandi, sono invitati a partecipare numerosi portando un bigliettino con scritto quello che si vorrebbe cancellare del 2018 e oggetti che producano rumore (tamburi, fischietti, campanacci, pentole...) per scacciare l'inverno.

Al termine del corteo si potrà gustare risotto e salsiccia e per scaldarsi, vin brulè, tè e dolci per tutti!

I miei più cordiali saluti

L'Assessore alla Cultura del Comune di Civate 

Angelo Isella

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.