Banca del Tempo di Valmadrera                                     WhatsApp TESTATAROSSA600                                           Locandina poesia 2018

Opportunità dal territorio

"Morte a Bellagio" - Cocco e Magella a Oliveto Lario

fShare
4

morte a Bellagio

La Biblioteca Comunale di Oliveto Lario e la libreria Torriani di Canzo presentano l'incontro con due celebri giallisti

Giovedì 26 luglio alle ore 20.30, nella splendida cornice del camping La Fornace sulle rive di Onno, la Biblioteca Comunale di Oliveto Lario e la libreria Torriani di Canzo presentano l'incontro con gli autori Giovanni Cocco e Amneris Magella.


La celebre coppia di giallisti, già autrice di numerosi libri tradotti anche all'estero, presenterà il
nuovo romanzo "Morte a Bellagio" pubblicato da Marsilio. 
Al termine rinfresco.

Ingresso libero

 In una gelida mattina di dicembre, poco prima di Natale, la carcassa di una Mercedes nera viene avvistata nelle acque del lago di Como in località Ponte del Diavolo, sulla strada per Bellagio.

All’interno del Suv, intrappolato tra le lamiere, c’è il cadavere di Irene Castelli, quarantatré anni, una donna disinvolta e tormentata, ultima erede di una gloriosa dinastia di imprenditori lombardi.

La ricchissima ereditiera è morta in circostanze misteriose, dopo una fuga precipitosa e un rocambolesco incidente notturno. Qualcuno ha manomesso i freni dell’auto. Cos’è accaduto a Irene? Chi voleva ucciderla?

Le indagini, affidate al commissario Stefania Valenti e ai fidi Piras e Lucchesi, si concentrano da subito sulla vita privata della donna e sui familiari: l’affascinante marito Alberto Barbieri, da cui era di fatto separata da anni; il tenebroso autista-bodyguard russo; i due fratelli, a cui era legata da un ambiguo rapporto; l’enigmatica amica svizzera Inge Fischer.

L’avvincente inchiesta, scandita da un meccanismo a orologeria e numerosi colpi di scena, condurrà Stefania Valenti sulle tracce del dramma privato della famiglia Castelli, iniziato quarant’anni prima tra le mura dell’ex sanatorio alpino di Sondalo.

Stampa Email

FESTA AVIS: Valmadrera e Civate 28 e 29 luglio 2018

fShare
3

 

avis logo

SABATO 28 e DOMENICA 29 LUGLIO

presso la zona lago ad Isella – Civate

l'Avis di Valmadrera e la sezione di Civate

festeggiano il proprio

53° anniversario di fondazione e 45° anniversario di costituzione del gruppo di Civate

Con una, due giorni di festa dedicata a grandi e bambini.

Il week-end, organizzato in collaborazione con l’Ass.ne S. Andrea di Civate e con il Patrocinio dei Comuni di Civate e Valmadrera, prevede diverse iniziative.

Ecco il programma:

Sabato 28 Luglio

  • dalle ore 18.00 servizio cucina, area bimbi con gonfiabili;
  • alle ore 21.30 "La vita dentro i margini" - Concerto Live di Arturo Fracassa

Domenica 29 Luglio

  • dalle 9.00 alle 19.00 area bimbi con gonfiabili, visite guidate a San Pietro, giro in pony, noleggio e tour guidato in bicicletta;
  • dalle ore 11.30 servizio cucina
  • ore 21.30 Concerto Live tour dei CANI SCIOLTI

In caso di maltempo entrambe le date verranno rinviate

all’ 8 e 9 settembre

I miei più cordiali saluti

L'Assessore alla Cultura del Comune di Civate 

Angelo Isella      

Stampa Email

“Cena con noi... in Bianco”

fShare
0

 

Cena in bianco

Vi giriamo un’iniziativa adatta a Famiglie e non: Una cena tutta in Bianco!

La Consulta dell'Alimentazione di Valmadrera in collaborazione con l’associazione TObeUNCONVENTIONAL presenta la terza edizione di:

“Cena con noi... in Bianco”

La Cena in Bianco è una iniziativa che sta avendo grande successo in molte città di tutta Italia. E’ un mix di molte componenti: un po’ cena fai da te, un po' pic-nic, un po' elegante, un po' tra amici, con molte nuove persone da conoscere. Una regola di base è il "total white: tutto in bianco", dall’abbigliamento, agli allestimenti, dalle tovaglie, alla ceramica dei piatti, il bianco è totale e di rigore!

L'iniziativa si rivolge a tutti quelli che hanno piacere di trascorrere in amicizia una serata un po’ “magica”: dai giovani, alle famiglie con e senza bambini e, perché no, anche ai nonni.

Cosa portare? 

Tavoli e sedie sono già forniti. Ognuno dei partecipanti si porta tutto il resto da casa: tovaglie, tovaglioli, vivande, stoviglie in ceramica, bicchieri di vetro, candele, fiori, ecc. Bandite carta e plastica! Per il resto spazio alla fantasia sia per apparecchiare e imbandire la vostra tavola, rigorosamente bianca. Menù libero preparato da voi: dimostrateci il vostro valore in cucina, con semplicità!

La serata è prevista per:

sabato 7 luglio 2018, alle ore 19.30

presso il Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera

(In caso di maltempo si sposterà a sabato 14 luglio)

La preparazione delle tavole inizia alle ore 17.30

Alla fine della serata ognuno sparecchia, porta via tutti i rifiuti: non dovrà rimanere traccia del nostro passaggio. C’è un solo modo per mantenere pulita la nostra città: non sporcarla.

Novità 2018: a fine cena, verso 22, si balla!

Cordiali saluti

Biblioteca Civica di Valmadrera

Stampa Email

Che bello, tornano le Letture Animate per bambini!

fShare
3

 

Locandina letture per bambini

La Biblioteca Civica ripropone le LETTURE ANIMATE per bambini!

Torna il consueto appuntamento con le letture animate

“Mercoledì da Fiaba per un Luglio Meraviglio”

proposte dalla Biblioteca Civica di Valmadrera.

Pensate per bambini dai 3 ai 7 anni, le letture saranno realizzate a cura di Tiziana Bergamini.

Le letture animate sono un’occasione importante per avvicinare i più piccoli al mondo della lettura: sia che abbiano già appreso i primi rudimenti della parola scritta, sia che siano ancora degli assidui “osservatori di figure”, per loro ascoltare una storia letta dalla voce di un adulto vuol dire entrarci, viverla, scriverla e riscriverla assieme; vuol dire stringere legami affettivi “per la vita” con il libro e il suo mondo, come ci insegnano progetti internazionali come Nati Per Leggere.

Le letture si terranno:

mercoledì 4,11,18 e 25 luglio

dalle 16.45

In caso di bel tempo si terranno nel cortiletto interno

L’Assessore alla Cultura

Raffaella Brioni

Stampa Email

I luoghi dell’Adda: RASSEGNA TEATRALE

fShare
0

L'Assessore alla Cultura del Comune di Civate ci invita a partecipare allo spettacolo: “L’INNAMORATA PAZZA”

La rassegna teatrale I luoghi dell’Adda, farà tappa anche a Civate

domenica 1 luglio alle ore 21.15

presso Piazza Antichi Padri

con

“L’INNAMORATA PAZZA”

Lo spettacolo racconta la storia di un quadrato amoroso tra Isabella, Orazio, Flaminia e Flavio. Innamoratisi a Parigi e separati da un destino avverso nel tentativo di rivedersi, Orazio e Flaminia decidono di dedicare le loro attenzioni a coloro che li hanno salvati: Orazio a Isabella, una schiava turca che lo aiuta a sfuggire alle catene del terribile Capitan Spavento, del quale era caduto prigioniero durante una traversata in mare; Flaminia a Flavio, un impacciato poeta il cui amore genuino  la convince ad abbandonare la clausura conventuale nella quale si era rinchiusa credendo Orazio disperso. L’intreccio si complica quando tutti e quattro gli innamorati si ritroveranno a Genova.
L’epica d’amore, per caso e per diletto, alla maniera della Commedia dell’Arte si snoda in mille accadimenti, rapimenti, duelli, ammazzamenti e non tace tradimenti, veleni e gelosie.

Alle ore 20.00, prima dello spettacolo, sarà effettuata una visita guidata del Complesso di S. Calocero a cura dell’Associazione Luce Nascosta (€ 3,00 a persona).

Ulteriori informazioni: www.teatroinvito.it; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 346.5781822

I miei più cordiali saluti

L'Assessore alla Cultura del Comune di Civate

Angelo Isella

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.