Benvenuto nella Banca del Tempo di Valmadrera

Come è andata, ma soprattutto cosa faremo e ... tanti auguri!

fShare
0

Mercoledì 2 dicembre la BdT ha riunito i suoi soci per discutere delle proprie iniziative passate, presenti e soprattutto future. 

Il bilancio delle nostre attività è stato largamente positivo per tutte le iniziative che si sono svolte, o si stanno svolgendo, da settembre ad oggi. Molto apprezzato il baratto presso la sede del mercato agricolo che, anche se si perde di visibilità generale, ha consentito di creare un rapporto maggiore tra i partecipanti e un clima sicuramente più condiviso e meno dispersivo. Molto bello, secondo i partecipanti alla riunione, lo spettacolo di magia di Magic David.

Si confermano graditi e partecipati  tornei di carte che teniamo a Valmadrera (scala 40) e Galbiate (burraco). I partecipanti ad ogni incontro risultano essere un numero variabile tra 10 e 16 persone. La festa per famiglie di halloween ha riscosso un successo tale da spingere Flavio Passerini a chiedere all'ammnistrazione comunale una sala più capiente dove svolgeri  i laboratori del 2016. Si è anche ipotizzato il coinvolgimento dei vigili per la sfilata serale per fare "Dolcetto o scherzetto". La partecipazione di 26 bambini ai laboratori e di circa 100 persone alla sfilata indicano un bisogno aggregativo importante a cui riteniamo di poter rispondere solo con  correttivi che abbiamo indicato prima. I corsi di Qi Gong e sul benessere femminile procedono con costanza, anche se gli iscritti talvolta non si presentano agli incontri. Ricordiamo a tutti che le nostre insegnanti mettono impegno costante e dedizione e chiediamo, quindi, agli iscritti una maggior costanza nella partecipazione.

Anche la cena di compleanno è stata molto gradita sia nell'organizzazione che nella ottima qualità del cibo, malgrado una partecipazione così massiccia abbia comportato qualche disagio sui tavoli a cui abbiamo dovuto aggiungere qualche sedia. Problemi molto belli, se pensiamo che era una cena di compleanno evidentemente la gente che ci vuole bene è molta ...

Tra le prossime iniziative abbiamo parlato dell' aperitivo in lingua francese che si tiene sabato 5 dicembre (qui i dettagli) presso il bar Ciavasca's di Valmadrera. Mariepierre dialogherà con i soci partecipanti sul cibo e le bevande che andranno a gustare. In preparazione anche un corso sulla "Gestione della paura e dell'ansia" da tenersi presso la nostra sede galbiatese del Parco Ludico a fine gennaio.

Riguardo al prossimo Direttivo associativo, che andremo a eleggere nell'assemblea di marzo 2016, Flavio Passerini ha reso note alcune decisioni dell'ultimo incontro del Direttivo attuale. Nell'incontro di giovedì 26 novembre è stato deciso che  all'organismo dirigenziale dovranno partecipare soci di entrambe le sezioni, che ogni candidato, anche se non eletto, verrà sempre invitato a partecipare agli incontri. Si è potizzato anche la possibilità di avvalersi di un tesoriere esterno, non eletto, ma con competenze specifiche, necessarie per essere in regola con tutte le evoluzioni di legge che stanno avvenendo. Proprio per rispondere a alcune particolari limitazioni apprese nei mesi scorsi, poi, si è deciso che alcune attività saranno esclusivamente rivolte ai soci.

Tra le proposte/richieste arrivate da parte dei soci vogliamo segnalare la richiesta di provare a tenere aperto lo sportello anche nel mese di agosto e la possibilità di prevedere estensione degli orari dello sportello, qualora gli/le addette lo ritenessero necessario. A tutte e due le richieste è stato risposto positivamente, sebbene l'apertura del mese di agosto sarà confermata solo nei mesi estivi, dopo una revisione della presenza di volontari disponibili al servizio in quel periodo.

L'ultimo sportello del 2015 a Galbiate si svolgerà lunedì 21 dicembre, mentre a Valmadrera si sta valutando la disponibilità dei soci a tenere aperto il 21 dicembre o solo fino al 17 dicembre. Gli sportelli riapriranno dopo l'epifania giovedì 7 a Valmadrera e lunedì 11 gennaio a Galbiate.

La serata si è conclusa con un graditissimo scambio di auguri di Buon Natale e Buon Anno da parte dei soci e il consueto brindisi, accompagnato da dolci prelibatezze preparate dai partecipanti alla serata.

Qui le immagini della serata scattate da Carlo.

 

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.